Me Agape News

Aumenta l’Iva, nessun effetto per i Genitori al Me Agape

Gentili lettori, come saprete da oggi è entrato in vigore – insieme ad altre norme inserite nell’ultima manovra correttiva diventata ormai legge – l’aumento dell’Iva per i beni di largo consumo. E sebbene il rincaro della tassa sul valore aggiunto ammonti a solo un punto percentuale (dal 20% al 21%) è banale dire che un effetto negativo sul portafoglio delle famiglie ci sarà comunque. Speriamo solo sia contenuto e non dia adito ad abusi e furbizie.

Per fortuna sicuramente non qui al Me Agape.

Innanzitutto perchè le Scuole – sia pubbliche che private – a cui è equiparato anche il servizio di Asilo Nido, non applicano l’Iva sulle Rette.

E’ indubbio comunque che i costi di gestione degli Asili Nido Me Agape conosceranno dei rincari a causa di questa nuova imposizione. Abbiamo però deciso di non influenzare in alcuno modo il rapporto fiduciario con le famiglie e di mantenere inalterata la nostra politica amministrativa.

La Direzione di conseguenza non apporterà ulteriori modifiche alle quote in vigore per il biennio 2011-2013 e ai relativi aggiustamenti in base alla frequenza effettiva e alle assenze per malattia.

Fiduciosi altresì che questa scelta possa essere apprezzata dalle Famiglie, in un continuo e reciproco rapporto di fiducia e rispetto.

Marco Rapisarda
Direttore Responsabile
Asili Nido Me Agape

(17 Settembre 2011)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.