News dalla Rete

Bimbi in auto, più attenzione alla sicurezza

images2.jpgPiù sicurezza per i bambini in auto. Gli italiani, oltre che popolo di santi, poeti e navigatori, sono tutti grandi “piloti” e quando sono al volante si sentono dei novelli Schumacher.

Troppo spesso però dimenticano che la sicurezza dei bambini che viaggiano in auto non è un gioco e bisogna osservare scrupolosamente determinate regole.

Cosa che, statisticamente, pochissimi automobilisti fanno correttamente come testimoniano recenti studi, in cui si evidenzia che due italiani su tre non sanno come portare i bambini in automobile e non hanno idea di quanto pericoloso sia trasportarli in modo non corretto.

A causa di questa “leggerezza” i dati sono da allarme rosso: gli incidenti stradali risultano essere la prima causa di morte per i bambini da 5 a 14 anni. Un problema che diventa quindi un’emergenza se si vuole fermare questa “strage degli innocenti”. In tal senso, per portare sotto i riflettori questo importante tema, dal 9 al 15 novembre prossimi, si terrà la seconda edizione di “BimbiSicuramente”, iniziativa di sensibilizzazione ed informazione sul tema della sicurezza dei bambini in auto, promossa da Fiat e Ucif (Unione Concessionari Italiani Fiat), con il patrocinio del ministero dei Trasporti e della Gioventù, in collaborazione con la Bosch.

Lo scorso anno, all’esordio della manifestazione, l’evento riscosse l’attenzione di tantissimi genitori con migliaia di famiglie che parteciparono agli incontri organizzati presso le concessionarie Fiat, in cui vennero fornite informazioni e dimostrazioni dirette su come tutelare la sicurezza dei bambini durante il trasporto.

In attesa della settimana di Bimbi Sicuramente è però già possibile documentarsi sslle iniziative da intraprendere per salvaguardare al meglio i bambini quando sono a bordo di un veicolo. Imparare cosa fare è semplicissimo basta andare sul sito www.bimbisicuramente.it e navigare tra le varie sezioni in cui sono spiegati con chiarezza i comportamenti corretti da adottare con tanti consigli e filmati dimostrativi.

Adesso non ci sono più scuse, sia per la scelta del seggiolino più idoneo che per la sua posizione bastano pochi click del mouse per salvare tante vite.

(12 Ottobre 2009)

Un pensiero su “Bimbi in auto, più attenzione alla sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.